Tutto quello che devi sapere per aprire una ditta in Germania

tutto quello che devi sapere per aprire una ditta in germania

Tutto quello che devi sapere per aprire una ditta in Germania

Come aprire un’attività in Germania?

Come in qualsiasi altro paese, avviare un’impresa in Germania  implica la necessità di effettuare valutazioni e opzioni riguardanti la  forma giuridica, l’apertura della partita  IVA tedescail regime fiscale  e le chiamate di finanziamento disponibili.

Puoi aprire con eurotrendagency per 5 buoni motivi:

  1. SICUREZZA DEI COSTI (dopo una sola chiamata conoscitiva possiamo realizzarti un preventivo completo)
  2. PARLI CON UN ITALIANO (avrai sempre un referente italiano che non ti lascia mai solo, dall’arrivo alla partenza)
  3. TI PORTIAMO NEL CUORE DI DUSSELDORF (commercialista, banca e atto notarile nella Königsallee nel cuore commerciale della Germania)
  4. OTTIMIZZAZIONE TEMPO (richiediamo prima tutti i documenti, svolgiamo le pratiche per te e prendiamo gli appuntamenti, non ti resta che venire, firmare e tornare a casa anche in un solo giorno!)
  5. IL NOSTRO SERVIZIO E’ COMPLETO  (senza sorprese, facciamo questo lavoro da 35 anni nel territorio tedesco)

 

Non si dovrebbe essere tentati di optare per il “vestito” meno costoso, per questo motivo è bene considerare diversi fattori esogeni prima di  avviare un’impresa in Germania.

In questo articolo, ti daremo una panoramica, usalo come trampolino di lancio per la tua nuova impresa commerciale sul suolo tedesco.

  • Principali centri economici della Germania
  • Tipi di società in Germania
  • Come aprire un numero di partita IVA tedesco
  • Come aprire una società in Germania
  • Tasse e prestiti per imprenditori in Germania.

Principali Centri Economici Della Germania

Come in qualsiasi altro paese dell’UE, è necessario iniziare scegliendo la  posizionela posizione geografica  della propria azienda. Ovviamente, per avere maggiori opportunità di guadagnare denaro e soddisfare i gusti e le preferenze della domanda, è importante scegliere i  centri economici  più ricchi e più prosperi in Germania. 

Ecco la classifica delle migliori e più prospere città tedesche da considerare prima di iniziare la tua attività in Germania.

  • Düsseldorf: Düsseldorf è una città della Germania Occidentale conosciuta per l’industria della moda e la scena artistica. È divisa a metà dal fiume Reno, con l’Altstadt (città vecchia) sulla sponda orientale, e le moderne aree commerciali sulla sponda occidentale. Nell’Altstadt, sia la chiesa di San Lamberto che la Schlossturm (la torre del castello) risalgono al XIII secolo. Königsallee e Schadowstrasse sono due vie dello shopping di moda.
  • Monaco: La classifica più alta è  Monaco,  confermata dai leader: qui molte grandi aziende hanno stabilito la propria sede legale, compresa la famosa casa automobilistica BMW. La buona infrastruttura e l’alto tenore di vita a Monaco l’hanno sempre distinta dalle altre città e città della Germania. 
  • Wolfsburg: Sebbene non sia una delle città tedesche più attraenti in termini di paesaggio,  Wolfsburg  è un “centro nevralgico” e un importante centro per la produzione di automobili. La metropoli conta 124.000 abitanti della Bassa Sassonia e ospita la sede della casa automobilistica Volkswagen. Vengono generate l’immensità dell’area metropolitana e la prospera economia di Wolfsburg.
  • Ingolstadt: Come Wolfsburg, la città bavarese di  Ingolstadt  è la sede legale della famosa casa automobilistica: Audi. L’economia di Ingolstadt è forte e, negli ultimi anni, la città ha registrato una crescita costante. La disoccupazione è bassa e gli stipendi sono alti: un impiegato che lavora in un’azienda a Ingolstadt può guadagnare fino a  50.000 euro  all’anno.
  • Stoccarda: La città deve il suo successo al suo spirito “innovativo”: con oltre 1.300 brevetti per 100.000 abitanti,  Stoccarda  è la città più creativa della Germania. Negli ultimi anni, la sua economia sta crescendo rapidamente e ospita le case automobilistiche Mercedes e Porsche, nonché il “gigante” di Bosch dell’ingegneria e dell’elettronica.
  • Ratisbona: Questa città bavarese situata sul Danubio ha un fiorente centro di locali che generano un  PIL pro capite medio  di circa  75.000 euro  . Ha anche un’ottima infrastruttura di trasporto: il tempo di percorrenza per raggiungere l’autostrada più vicina è solo di tre minuti.
  • Berlino: Berlino  è sempre stata un’attrazione turistica che negli ultimi anni si è ripresa da un punto di vista economico: i  settori Internet  e  ICT sono fiorenti e creano valore aggiunto per le aziende che si lanciano ogni anno. Rispetto ad altre città della Germania orientale, la popolazione di Berlino è in costante aumento.
  • Francoforte Del Meno: Francoforte sul Meno,  centro bancario  e  punto di accesso immobiliare  , è sempre più favorita dai giovani che vogliono trovare un lavoro o avviare un’impresa. Con un PIL di  80.000 euro pro capite  , Francoforte è la terza città più produttiva della Germania.
  • Lipsia: A parte Berlino, Lipsia è l’unica città promettente nella Germania dell’Est per un giovane che vuole trovare un lavoro o iniziare uno Start Up. I suoi bassi costi di affitto, la sua popolazione multietnica e aperta e le opportunità di lavoro lo rendono un’opzione attraente e vincente. Tre grandi aziende, Porsche, BMW e DHL, si sono stabilite a Lipsia negli ultimi anni, creando prodotti indotti (+ 20%)

 

Tipi Di Aziende In Germania

Oltre alle singole attività, se si intende svolgere collettivamente un’attività commerciale   , l’ordinamento giuridico tedesco offre diverse soluzioni alternative:  società  o  società di capitali  .

Società Delle Persone In Germania

Se vuoi iniziare  un’associazione con persone  in Germania, il diritto commerciale tedesco ti dà la possibilità di optare per queste forme legali:

  • Gesellschaft bürgerlichen Rechts (GbR)  o “  società di diritto civile  ” o anche  una semplice società  . È una forma sociale “libera” che può essere costituita verbalmente, senza la necessità di formalizzare nulla e senza la necessità di pagare una quantità minima di capitale sociale. Il  gbr è l’entità legale appropriata per i singoli imprenditori che desiderano svolgere il loro lavoro e svolgere un’attività commerciale in comune per raggiungere uno scopo prestabilito. Ogni membro che decide di stabilire la società semplice è autonomo e libero di stabilire cosa fare e come farlo. Nessuno vieta la formalizzazione del contenuto degli accordi tra i membri. Per quanto riguarda la responsabilità degli azionisti per le obbligazioni contratte, lo è illimitato  e si estende anche ai beni personali del soggetto individuale;
  • Offene Handelsgesellschaft – oHG (società con nome collettivo)  , il cui funzionamento è simile a quello della legislazione italiana,
  • Kommanditgesellschaft – KG (società per azioni),  in particolare  GmbH & Co. KG  : i soci accomandanti sono responsabili degli obblighi sociali solo nei limiti del capitale versato. Per quanto riguarda il socio accomandatario, è una  società a responsabilità limitata (GmbH)  . La responsabilità illimitata del socio accomandatario è di fatto (e della legge) limitata allo scopo della GmbH. Questa forma legale è adatta a tutte le imprese familiari.

SOCIETA ‘CAPITALE IN GERMANIA

Oltre alle partnership, chi inizia un’attività ha la possibilità di optare per le  società  , ideale per tutti i membri che vogliono limitare la propria responsabilità.

Tassazione “colpisce” i benefici prodotti dalla società e la maggiore i doveri e gli obblighi da un punto di vista amministrativo e fiscale: registra nel  Registro delle Imprese  (  Handelsregister  ) e il registro delle attività commerciali (  Gewerbe- / Ordungsamt  ), inviando la comunicazione. nella  Camera di Commercio e Industria  (  IHK  ) o in  Artigianato  (  Handwerkskammern  ).

Una volta completata la registrazione, è necessario inviare una comunicazione al  Finanzamt  per aprire la posizione fiscale dell’impresa.

Ecco i tipi di società:

  • Società a responsabilità limitata (Gesellschaft mit beschränkter Haftung – GmbH),  che “traccia” la disciplina imprenditoriale italiana,
  • Società per azioni (Aktiengesellshaft – AG),  anch’essa simile per struttura all’azienda italiana.

Chi decide di aprire una società tedesca che opta per la capacità legale della SRL o della SPA deve pagare il massimo impegno finanziario.

Il  capitale sociale minimo  richiesto è di 25.000 euro per la GmbH e di 50.000 euro per l’AG. In linea con la legge commerciale italiana, anche in Germania hai la possibilità di aprire ”  mini-GmbH  “: una forma speciale di GmbH, che può anche essere costituita con un  capitale minimo di 1 euro  .

Le semplificazioni previste in termini di costi amministrativi, fiscali, procedurali e costituzionali sono molto vantaggiose.

COME APRIRE UN NUMERO IVA TEDESCO

Per circa un decennio,  Identifikationsnummer  o  IdNr  è il codice di identificazione assegnato a persone: composto da  11 cifre andrà a sostituire il vecchio  Steuernummer  (necessario per  professionista indipendente). Ad oggi, entrambi i codici hanno valore legale.

La Germania segue l’esempio di molti paesi dell’UE: con l’introduzione del codice fiscale (IdNr), il ministero federale delle Finanze e il governo federale vuole semplificare le procedure fiscali e ridurre la burocrazia.

Per la prima volta, con IdNr, è possibile assegnare le basi fiscali anche oltre i confini dello stato federale.

Per fare domanda, è necessario registrarsi presso l’ufficio di registrazione tedesco (  Bürgeramt  ), che invierà il numero per posta all’indirizzo indicato due settimane dopo aver completato la domanda di residenza.

Chi crea una società deve   necessariamente  aprire il numero di partita IVA  , chiamato  Umsatzsteuer-Identifikationsnummer  , che inizia con DE e contiene  9 cifre  . L’IVA è essenziale all’interno dell’Unione europea per il trattamento degli scambi intracomunitari di beni e servizi ai fini dell’IVA.

Pertanto, è obbligatorio per tutti gli imprenditori che partecipano allo scambio di beni e servizi all’interno del territorio della comunità.

Una transazione è esente dall’IVA se l’oggetto di consegna arriva in un altro stato membro dell’UE e, se la consegna viene effettuata a un imprenditore a fini commerciali. La qualifica commerciale del beneficiario può essere verificata attraverso la proprietà del numero di partita IVA tedesco.

L’apertura del numero di partita IVA in Germania può avvenire:

  1. online  : l’Ufficio delle imposte federale fornisce un  modulo corrispondente attraverso il Federal Forms Management System (FMS);
  2. Sulla carta  , l’applicazione deve contenere le seguenti informazioni:
  • Nome e indirizzo del richiedente,
  • Fiscalità, dove viene gestita la società,
  • Codice fiscale in base al quale viene gestita la società.

COME APRIRE UN’AZIENDA IN GERMANIA

Il processo di aprire un business in Germania richiede l’esecuzione di una serie di passaggi burocratici per migliorare il funzionamento: tutte le aziende devono registrarsi presso il tribunale locale (  Amtsgericht  ) e informare la Banca Centrale (  Bundesbank  ) di tutti i flussi. investimenti transfrontalieri.

Per aprire un’attività, una dichiarazione di inizio attività deve essere presentata all’amministrazione comunale competente.

Una volta ottenute tutte le licenze necessarie per l’attività, le società tedesche sono obbligate ad aprire un numero di partita IVA e registrare l’azienda nella Camera di commercio del territorio in cui si trova la società. Inoltre, è necessario regolare la sicurezza sociale e le posizioni assicurative di tutti i dipendenti e collaboratori.

Indipendentemente dalla forma giuridica, tutte le società devono comunicare le modifiche apportate durante la vita della società, che sono nel Registro delle imprese  (Handelsregister  ), che raccoglie determinate informazioni: il nome della società, il numero di IVA, capitale e numero di azioni / azioni della società, modifiche statutarie, ecc.

Il Ministero della Giustizia dello Stato Federale del Nord Reno-Westfalia gestisce il portale tedesco di registrazione delle imprese che consente l’accesso elettronico a tutti i registri federali.

 

Tassazioni di una filiale in Germania

TASSE E FINANZIAMENTI PER IMPRENDITORI IN GERMANIA

A partire dal 1 ° gennaio 2007, la Germania ha aumentato l’  IVA  (  Umsatzsteuer  ), il cui tasso è aumentato dal 16% al  19%  . Per alcuni prodotti è prevista una percentuale ridotta del  7% (bisogni di base, generi alimentari, giornali, libri, ecc.). Nel settore primario si applicano  due tassi:

  • 5,5% IVA  applicabile alle vendite di prodotti agroforestali (esclusi i prodotti derivati ​​dalle segherie),
  • 10,7% di IVA  applicabile ai prodotti agricoli per legno grezzo.

L’IVA pagata sugli acquisti è denominata  Vorsteuer  (imposta sul credito) e può essere dedotta dal debito fiscale. Ad esempio, se un imprenditore (un commerciante) ha raccolto un fatturato di 5.000 euro nel mese di agosto, l’IVA da pagare alle autorità fiscali del 19% è di 950 euro.

Se l’imposta sugli acquisti effettuata dallo stesso commerciante ammonta a 300 euro, l’imposta effettivamente pagata all’ufficio delle imposte è di 650 euro. La dichiarazione IVA deve essere fatta  elettronicamente  nel modulo corrispondente, entro i primi 10 giorni del mese successivo.

Il piccolo imprenditore è paragonabile a un privato: non paga l’IVA che non può essere indicata separatamente sulla fattura e non può ricevere alcun rimborso dall’amministrazione fiscale per il credito d’imposta.

Inoltre, le  persone  pagano l’  Einkommensteuer  : le aliquote applicabili vanno dal 15% al ​​massimo al 45% più l’imposta di solidarietà aggiuntiva del 5,5% sull’IRPEF.

Maggiore è il beneficio, maggiore è l’onere fiscale a carico. Le persone giuridiche pagano la  Körperschaftssteuer:  il tasso applicato è del 15% più l’imposta di solidarietà (5,5% sull’ammontare dell’IRES). Le persone giuridiche sono obbligate a pagare  quattro anticipi  , il cui ammontare è stabilito dall’amministrazione fiscale sulla base del debito (presunto), dopo la rettifica alla fine dell’esercizio finanziario.

La  Gewerbesteuer  (imposta sulle attività commerciali, industriali e artigianali) è calcolata sul reddito annuale della società. Poiché è paragonabile all’IRAP “italiano”, deve essere pagato con anticipi trimestrali e il tasso è stabilito dai regolamenti comunali. In generale, varia dall’11 al 17%.

Per quanto riguarda i prestiti alle  imprese  , la Germania è uno dei paesi più virtuosi nel sostenere economicamente le start-up. La  Deutsche Kreditbank  , ad esempio, offre prestiti alle aziende con tassi di interesse trasparenti e molto interessanti che la concorrenza.

Oltre agli intermediari bancari, finanziari e creditizi, uno Start Upper che vuole avviare un’impresa può beneficiare delle  richieste di finanziamento pubblicate dalle Camere di commercio locali.

CONCLUSIONI SULLA APERTURA DI UNA DITTA IN GERMANIA

  • aprire una ditta in germania
  • aprire ditta in germania
  • aprire partita iva in germania
  • aprire attività in germania
  • aprire una società in germania
  • aprire società in germania

Grazie a questa guida, avrai finalmente capito come aprire un’azienda in Germania. Rispetto all’Italia e agli altri paesi dell’UE, la Germania è certamente uno stato  molto più sviluppato  , con un solido sistema economico, finanziario e bancario.

Ci sono molte città in Germania che attirano l’attenzione dei giovani aspiranti imprenditori. Opportunità di carriera e carriera in Germania sono molto promettenti e gli stipendi medi sono interessanti, soprattutto rispetto agli italiani.

Da un punto di vista puramente burocratico, la legislazione civile, commerciale e fiscale che pesa sugli articoli dell’IVA è piuttosto complessa. Per fare ciò, è necessario seguire i passaggi descritti in questa guida per evitare di commettere errori. È il tuo momento di aprire un’attività in Germania, approfittare dell’opportunità!

  • aprire un azienda in germania
  • aprire azienda in germania
  • aprire attività germania
  • aprire società in germania costi
  • costituire società in germania
  • costituire una società in germania

Chi ha letto questo articolo ha letto anche:

Come costituire una società in germania

come costituire una societa in germania

Eurotrend Agency è l’agenzia che ti apre le porte dell’ germania offrendo: Apertura di un conto corrente Realizzazioni di una rete vendita Epandere la tua attività in Germania Apertura di…

Aprire in germania Cosenza
agenti rappresentanti offerte in Germania
Menu
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
Apri Chat
Salve 👋. Desideri aprire in Germania una ditta o conto corrente? Puoi chiedermi o chiamarmi direttamente su WhatsApp! Siamo Italiani che vivono in Germania 🇮🇹 + 🇩🇪 (chiamata senza impegno)
🇮🇹 Chiama Ora