germania la distribuzione di un prodotto

Germania: la distribuzione di un prodotto

distribuzione

Tipi di magazzini

Kaufhäuser
Grandi magazzini generali situati nel centro delle città. 
Kaufhof , Karstadt , Kadewe
Einkaufszentrum
Centri commerciali situati nel centro delle città. Contengono stabilimenti diversi in aree da 10.000 m2 a 50.000 m2. 
Arcaden, Passagen , Carré, centro
Tessile-Kaufhäuser
Grandi stabilimenti specializzati nel settore tessile. 
Peek & Cloppenburg , H & M , C & A
Fach-Kaufhäuser
Grandi negozi specializzati, ad esempio in elettronica, fai-da-te (Baumarkt), ecc. 
Saturn , Media-Markt , Conrad Electronic , Bauhaus , Obi , Hellweg
Supermärkte
Supermercati situati nel centro delle città specializzati in cibo. 
Kaiser , MiniMal , Edeka , Rewe , Extra
Getränkemarkt
Supermercati specializzati in bevande situate nel centro delle città. 
Fristo , Hol’ab
Biosupermärkte
Supermercati con prodotti biologici normalmente situati nel centro delle città. 
GPL-Biomarkt , Bio-Company , Naturkostladen
Märkte
Mercati ortofrutticoli nel centro città, all’aperto o coperti. 
Markthalle, frische Märkte
Einzelhandel
I piccoli negozi di quartiere si concentrano sul cibo, situato nel centro delle città e di solito con specialità regionali (italiane, greche, turche …) 
Verdi
discounter
Stabilimenti di grandi sconti situati nel centro della città o in periferia. 
Lidl , Aldi , Plus , Netto
Cash & Carry
Grandi magazzini e mercati di prodotti freschi rivolti ai professionisti. 
Métro , Frische Paradies , Beussel Markt

Evoluzione del settore retail

Crescita e regolamentazione
Con oltre 82 milioni di abitanti, il mercato tedesco è il più importante in Europa. È un mercato molto competitivo e segmentato, con saturazione dell’offerta in numerosi settori e prodotti; La qualità e i servizi offerti sono di primaria importanza. Le principali zone economiche sono la Renania-Vestfalia, Baden Wurtenberg, Baviera, Amburgo, Berlino, Hannover e Lipsia nella ex Germania dell’Est.
Segmento di mercato
La struttura della distribuzione tedesca è caratterizzata da: 
– il numero significativo di piccoli negozi indipendenti; 
– il basso livello di concentrazione del settore, rispetto ai principali mercati europei (Francia, Regno Unito, Belgio); 
– la predominanza della distribuzione nel centro delle città e nelle aree urbane; 
– la carenza di “ipermercati”. 

La distribuzione tedesca è suddivisa nei seguenti canali di distribuzione: 
vendita al dettaglio tradizionale (24,8%); Grandi magazzini specializzati (22%); Catene di negozi di prodotti non alimentari (13%); Grandi magazzini fai-da-te (11,7%); Discount stores (11%); Supermercati (7,9%); Vendita a distanza (5,8%); Grandi magazzini (3,8%). Fonte: Ifo-Institut e destatis.

I tre più importanti gruppi di distribuzione tedeschi sono 
Metro , Rewe e Edeka / Ava . 
Il “grande sconto” è il primo formato di distribuzione alimentare, con una crescita di circa il 10% e la generazione del 40% delle vendite alimentari totali. L’ascesa di stabilimenti “discount” come Lidl o Aldi ha costretto i distributori a scatenare una guerra dei prezzi; quindi, e come conseguenza di un margine di profitto insufficiente, la modernizzazione dei punti vendita e lo sviluppo di nuovi concetti di distribuzione possono essere rallentati. Si ritiene che le relazioni tra i distributori e i loro fornitori, ritenute difficili, siano diventate ancora più tese.

Organizzazioni al dettaglio
Federazione dei rivenditori della Germania (solo in tedesco)

Vendita a distanza

Tipi di prodotti
I mercati in espansione sono: 
– libri e prodotti audiovisivi (CD, DVD, videogiochi, prodotti hi-fi); 
attività ricreative, come turismo, hobby, collezionismo; 
– prodotti elettronici; 
– articoli per la casa o il giardino. I mercati in declino sono: 
– cibo, vino e gastronomia; 
– prodotti per la salute e la bellezza; 
– Abbigliamento, prodotti tessili e calzature.
Evoluzione del settore
Il fatturato delle vendite dirette in Germania è stato pari a 8,4 miliardi di dollari nel 2013 (+ 4,2% rispetto al 2012 e + 5,8% negli ultimi 3 anni). Almeno 376.000 persone sono impiegate nel settore delle vendite dirette in Germania. 

A partire dalla cifra del fatturato precedente, il 25% corrisponde alle vendite su Internet. Il commercio elettronico è in pieno sviluppo. In effetti, questo tipo di commercio occupa una posizione sempre più importante nel settore della vendita a distanza. La pagina principale è Ebay. In Germania sono presenti 4.700 aziende in questo mercato. La vendita a distanza genera il 5,5% del totale delle vendite al dettaglio in Germania, che è leggermente superiore alla media per altri paesi europei. I tre giocatori più importanti in questo mercato in Germania sono il gruppo  Karstadt (numero europeo uno), il  Gruppo Otto (numero uno del mondo) e il gruppo Neckermann . Il 90% del fatturato di vendita a distanza è fatto da 200 società appartenenti al Associazione federale delle vendite a distanza (Bundesverband des Deutschen Versandhandels).Oltre l’80% delle aziende tedesche utilizza il direct marketing. I formati più ricorrenti sono la posta elettronica (e-mail) e il marketing su Internet, il marketing telefonico (31%) e la pubblicità per corrispondenza diretta (24%). Su Internet, le categorie di prodotti più popolari sono libri, biglietti di viaggio, abbigliamento, musica, film, mobili, giocattoli ed elettronica per il grande pubblico.

Le aziende che ricorrono al marketing diretto dovrebbero essere soggette a regole rigorose in materia di protezione dei dati, protezione dei consumatori e pubblicità. La direttiva sul commercio elettronico (2000/31 / CE) impone determinati requisiti specifici alle società di vendita diretta su Internet. Ci sono nuove disposizioni legislative a livello UE applicabili dal 13 giugno 2014 (la direttiva sui diritti dei consumatori). L’UE applica l’IVA alle vendite, per le società non basate sull’UE, di servizi forniti elettronicamente a persone residenti nell’UE.

Aziende di marketing diretto
DDV , German Direct Marketing Association 
associazione di posta elettronica tedesca ordine

Enti rinomati della vendita a distanza

Otto Vendita per catalogo generalista
Quelle Vendita per catalogo generalista
Karstadt-Quelle Vendita per catalogo generalista
Neckermann Vendita per catalogo generalista
Associazione federale di vendita a distanza Vendita per catalogo
Klingel Vendita per catalogo Abbigliamento destinato a persone oltre i 50 anni
Schwab Vendita per catalogo Vestiti, vestiti per la casa, mobili, telefonia, videogiochi, TV, prodotti hi-fi, elettrodomestici, libri, DVD, ecc.
Heine Vendita per catalogo Vestiti, vestiti per la casa, prodotti di bellezza, gioielli e accessori.
Conrad Vendita per catalogo CD, DVD, apparecchiature informatiche, immagini e suoni, fotografia, ecc.
Baur Vendita per catalogo Vestiti, vestiti per la casa, mobili, telefonia, videogiochi, TV, prodotti hi-fi, elettrodomestici, libri, DVD, ecc.

Chi ha letto questo articolo ha letto anche:

Apertura filiale società estera in italia

apertura filiale societa estera in italia

Eurotrend Agency è l’agenzia che ti apre le porte dell’ germania offrendo: Apertura di un conto corrente Realizzazioni di una rete vendita Epandere la tua attività in Germania Apertura di…

Aprire un conto in germania senza residenza

aprire un conto in germania senza residenza

Eurotrend Agency è l’agenzia che ti apre le porte dell’ germania offrendo: Apertura di un conto corrente Realizzazioni di una rete vendita Epandere la tua attività in Germania Apertura di…

Aprire in germania Siena
Aprire in germania Fano
Menu
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
Apri Chat
Salve 👋. Desideri aprire in Germania una ditta o conto corrente? Puoi chiedermi o chiamarmi direttamente su WhatsApp! Siamo Italiani che vivono in Germania 🇮🇹 + 🇩🇪 (chiamata senza impegno)
🇮🇹 Chiama Ora